Giada Pinato è una donna che dovete assolutamente conoscere, il suo è un #girlspower convintissimo! Ad un certo punto della sua vita Giada ha deciso di diventare make-up artist (cosa di per sé molto cool!), ma poi è successo molto di più. Con la fortuna di lavorare su set fotografici di alto livello, Giada ha conosciuto Mauro Mattia Serra, fotografo con la passione per la bellezza nella diversità. È così che Giada è passata dal backstage del mondo del make-up alle pagine della famosissima rivista Vogue!

Cosa c’è di molto speciale in Giada? Le sue parole lo spiegano bene.

«Non appena mi hanno contattato per queste foto sono stata molto felice! Quando l’ho raccontato alle persone a me più vicine, si sono subito tutti preoccupati dei commenti che avrebbero potuto esserci nel veder posare nuda una donna dalle taglie forti. Invece io mi sono divertita molto sul set e non me ne sono vergognata affatto. Per di più quando le foto sono state pubblicate su Facebook sono arrivati una marea di commenti positivi! Non ho mai avuto problemi con il mio corpo, anzi. Ho sempre mangiato a mio piacere, sapendo di poter rimanere del peso che ero semplicemente perché mi sentivo bella così. E ho scoperto anche di essere una modella talentuosa!».

Ecco cosa è il #girlspower!

Giada è stata già contattata da altri fotografi artisti che hanno visto nella sua figura qualcosa di davvero bello! «Adesso ho deciso di fare l’operazione per dimagrire, ma ci tengo a sottolineare e, lo dico a tutte le ragazze, che è fatto soltanto per motivi di salute. Per lavoro devo stare in piedi tante ore e le mie ginocchia non possono reggere il peso attuale. Quando l’ho fatto sapere ai fotografi, mi hanno detto addirittura di non farlo».

E che cosa consiglia Giada a tutte le #apine?

«Dico che le malattie vanno sempre curate, ma se abbiamo delle paranoie per l’estetica non pensiamoci proprio! Noi siamo tutte bellissime così, sempre. Nonostante quello che sentiamo dire intorno a noi dalla società».

#APINE…PARLIAMOCI!

Cri

Cri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito utilizza tecnologie di terze parti che salvano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. Cookies servono a far funzionare correttamente questo sito (technical cookies), a generare report statistici (statistics cookies) e per pubblicizzare correttamente i nostri servizi (profiling cookies). Possiamo usare usare i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o no i cookie statistici e di profilazione. Attivando i cookies ci aiuti a offrirti una migliore esperienza di navigazione.